La Via del KarateDo

durante l’ora di educazione fisica

 

Il progetto che proponiamo alle scuole è quello di far conoscere questa disciplina ai ragazzi.

La pratica del KarateDo offre la possibilità di prendere coscienza di sè stessi.

Grazie a vari esercizi e giochi potranno imparare e scoprire la capacità non solo di difendersi, ma di confrontarsi con il compagno e reagire in modo adeguato agli imprevisti che spesso si incontrano nella vita. Fondamentale rimane il rispetto dell’altro.

La parola KarateDo vuol significare una Via (Do) per essere migliori ogni giorno di più.

È chiaro che non bastano alcune lezioni per imparare questa disciplina, ma se vorranno potranno approfondire la pratica e frequentare il corso che teniamo regolarmente presso la Palestra Budokwaj di Parma.

Attraverso il KarateDo, insieme ad alcune regole e un pò di pazienza, si possono raggiungere alcuni di vari obbiettivi:

 

Come si sviluppa la nostra pratica:

*Esercizi di riscaldamento e coordinazione che possono rendere elastici e più forti i corpi dei praticanti.

*Esercizi di concentrazione e rilassamento che possono aumentare la volontà, la rapidità di analisi e la capacità di scelta.

*Esercizi che permettono di esprimere e veicolare positivamente le proprie emozioni.

*Esercizi a coppie dove i bambini si confrontano non solo per difendersi ma per migliorare le proprie qualità, stimolando nel tempo una possibile grande amicizia.

 

 Esempio di collaborazione con una Scuola di Parma

La Via del KarateDo

 

La nostra proposta/progetto dopo essere stati contattati per una richiesta progetto mirato per una classe con necessità comportamentali e di relazione trai bambini.

Il progetto che mi piacerebbe portare nella vostra scuola è far conoscere questa disciplina ai bambini.

La pratica del KarateDo offre la possibilità di prendere coscienza di sè stessi.

 

Attraverso il KarateDo, insieme ad alcune regole e con un pò di pazienza, si possono raggiungere alcuni di questi obiettivi:

 

*Conoscere i valori del Karatedo

*Miglioramento dell’elasticità del corpo e delle capacità motorie

*Fiducia in se stessi

*Rispetto dei compagni e dell’insegnante

*Scoperta delle proprie capacità

*Trasmettere ai bambini l’importanza di cooperare e non di competere

*Stimolare l’amicizia tra di loro e tanti altri aspetti che si scoprono con il tempo

 

 

1)Indicativamente possano andare bene 10 lezioni (con Frequenza 1 volta alla settimana) per un periodo di circa tre mesi.

2)Il corso è tenuto dal maestro Salvatore Giambertone e l’istruttore Jacopo Giambertone.

3)Il costo a lezione da concordare.

4)Il giorno e l’orario vengono stabiliti dalla scuola.

Per far conoscere meglio la nostra pratica, sono assolutamente disponibile a parlarne di persona.

Nel caso siate interessati questo è il mio cellulare 338 6329632 .

 

Mi piacerebbe concludere con una frase del maestro Egami fondatore

dell’Egami Karatedo:

 

Ognuno di noi è una piccola luce,

Dieci, cento persone si uniscono

E diventano una grande luce

Questa è la verità di un mondo sublime.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
©PALESTRA BUDOKWAJ VIA ZERBINI 10A 43125 PARMA TEL 0521 984333